Gli americani hanno paura degli svizzeri?

AUCKLAND, NEW ZEALAND - FEBRUARY 01: (L-R) BMW...
Image by Getty Images via Daylife

C’era Russell Coutts a spiare l’allenamento del maxicatamarano Alinghi, defender della prossima Coppa America, nelle acque di Genova il 9 settembre. Per chi ancora non lo sapesse Russell Coutts è il capo di Bmw Oracle, il team sfidante.

Lo skipper neozelandese, su cui il magnate del software Larry Ellison ripone le sue speranze per riportare la Coppa negli Usa, è stato infatti visto e fotografato a bordo del gommone che scruta e registra costantemente gli allenamenti e i test di “Alinghi 5”, il maxi-multiscafo dei defender svizzeri.

Evidentemente il comandante della squadra Usa, tre volte vincitore dell’America’s Cup (nel 1995 a San Diego con Black Magic, nel 2000 ad Auckland con Team New Zealand e nel 2003 sempre ad Auckland proprio con Alinghi) ha voluto osservare di persona le performance della barca “nemica” per riuscire a carpirne i segreti che le migliori foto e video, ampiamente prodotti dagli “osservatori” statunitensi, non sono riusciti a svelare del tutto.

Le immagini, ottenute da Apcom, ritraggono un Coutts concentrato e pensoso su un grosso gommone, coadiuvato da altre persone tra cui un fotografo munito di un potente teleobiettivo puntato sulla barca del team di Ernesto Bertarelli. La sortita di Coutts è stata interpretata dagli osservatori tecnici come un segno di debolezza degli statunitensi, ritenuti attualmente in affanno nell’adeguamento del loro multiscafo alle poderose performance del catamarano di Alinghi.

Questa per Alinghi è l’ultima settimana di allenamento nel mare di Genova, ospite dello Yacht Club Italiano. Successivamente verrà predisposto il trasferimento della barca nell’emirato di Ras al Khaimah, dove sarà perfezionata la preparazione di barca ed equipaggio in vista del match di Coppa America che si svolgerà a febbraio.

Da Giornale della vela la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...