Luna Rossa Vince le semifinali di LVC! BMW Oracle battuta 5-1…aspettando ETNZ Vs. Desafio Espanol

Vittoria nella sesta regata: il match con Bmw Oracle si chiude sul 5-1
Luna Rossa, marcia trionfale: è in finale

Festa su Luna Rossa dopo il 5-1 (Reuters)
Chiude il confronto con Oracle sul 5-1 dimostrandosi superiore sotto tutti gli aspetti. Intanto Desafio rinvia la festa neozelandese: vince e va sul 4-2.
Vittoria nella sesta regata: il match con Bmw Oracle si chiude sul 5-1

Luna Rossa, marcia trionfale: è finalista

Ita94 conferma la propria superiorità sulla barca Usa. Un’altra bella partenza e guadagno costante in regata. Per l’equipaggio italiano è la seconda finale di Vuitton Cup dopo quella del 2000.

Luna Rossa entra trionfalmente in finale di Vuitton Cup. Battendo Bmw Oracle nella sesta regata chiude il confronto con il team americano, favoritissimo della vigilia, sul 5-1. Un duello nel quale Ita94 è uscita vincente sotto tutti gli aspetti dalle partenze di Spithill alla velocità pura dello scafo. A nulla è valsa la mossa disperata di Ellison, che per l’ultima regata ha destituito lo skipper e timoniere Chris Dickson. Intanto nell’altro confronto Desafio vince e tiene aperto il duello con Team New Zealand che è ora sul 4-2.

La settima regata si disputa martedì 22 maggio 2007 (lunedì è infatti previsto un giorno di riposo).

[continua su Corriere.it]

Luna Rossa in finale, BMW ORACLE Racing eliminato. Desafio batte Emirates Team NZ e rimane in gara

C’era moltissima attesa per la sesta giornata delle semifinali della Louis Vuitton Cup e nessuno è rimasto deluso. Che questa domenica sarebbe stata carica di novità si era capito sin dalla mattina, quando BMW ORACLE Racing aveva comunicato di aver sostituito lo skipper Chris Dickson alla ruota di USA 98.

Lo stesso Dickson, infatti, convinto che ci fosse bisogno di ‘una ventata di aria nuova’, aveva lasciato il suo posto al campione danese Sten Mohr. Ma il cambiamento in corsa non sortisce alcun effetto e il team di San Francisco viene eliminato dalla 32ma America’s Cup per 5-1. E’ la prima volta, nella storia dell’evento, che un team americano non arriva alle finali delle selezioni sfidanti.

Grandissima, invece, la performance del team italiano, che avanza alle finali con sicurezza e grinta.

Festa anche per la Spagna che rimane in gara, avendo battuto Emirates Team New Zeland, dopo una regata davvero combattuta. Desafio raggiunge quota 2-4 e domani è un altro giorno, tutto da correre.[…]

[…] MATCH 2 Luna Rossa Challenge batte BMW ORACLE Racing DELTA 00.33

Occhi puntati su Sten Mohr, il campione di match racing danese che sostituiva Chris Dickson alla ruota di USA 98 per la regata decisiva.

Spithill attacca nel prestart ma Mohr preferisce non rischiare ed evita di avvicinarsi troppo, lasciando agli italiani il controllo della situazione. Al colpo di pistola, Luna Rossa è già sulla linea, all’estrema sinistra del campo mentre USA 98 deve fare una virata in più per riuscire a tagliare in barca comitato. La barca italiana si allunga subito sulla sinistra e, alla prima occasione, ha già 100 metri di vantaggio; sufficienti per incrociare avanti e andare sulla destra, ‘surfando’ poi sul vento e scegliendo di volta in volta il lato migliore, senza dimenticare di coprire l’avversario.

Alla prima boa, il vantaggio per Luna Rossa è di 32 secondi. Nessuna incertezza nel pozzetto di ITA 94 che anticipa tutte le mosse di Gavin Brady e Sten Mohr nella poppa, non permettendo loro di allontanarsi troppo. Al cancello, infatti, il ‘gap’ tra le due barche non cambia (32”). Luna Rossa sceglie di correre la seconda bolina sulla destra mentre Brady cerca aria pulita sulla sinistra ma non ci riesce. Ancora una volta, Luna Rossa avrà un vantaggio tale da scegliere il lato preferito e, all’ultima boa al vento, gira avanti per 35”.

Inutile dire che l’equipaggio del team di San Francisco tenta di tutto, nell’ultima poppa, per vincere la regata della ‘sopravvivenza’ nella 32ma America’s Cup ma non ci riesce e viene eliminato.

[continua su Americascup.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...